domenica, Marzo 24, 2019
Checkpointcharlie
  • SIAMO COME LA NEVE

    La neve cade abbondante dal cielo, soffice e bianca, ma poi a furia d’esser calpestata, di mescolarsi alla terra ed alla ghiaia, si fa dura come una corazza.

  • ODIO LA POESIA, ODIO I POETI (Soffio Mio)

    Che stupide che sono queste creature, buone solamente a sprecar le parole, convinte di poter attraversare, col soffio leggero del proprio amore, gli spazi vuoti che separano le

  • LA BALLATA DI MORDOR

    La terra di Gorgoroth è più dura e più fredda stamattina, la bruma del mattino è più grigia e più pesante stamattina, forse perché hai sognato le volte

  • CIELI NERI SOPRA BOLOGNA

    Cambiamo e come, in questi tempi alterni, cambiamo e come, in questi tempi così differenti, lanciati assieme, senza alcun paracadute nei cieli neri sopra Bologna. Tutte le scelte

  • LETTERA (DALLA CICALA ALLA FORMICA)

    Cara Formica, sono passato qui davanti tante volte. Ho sentito il tuo sollievo, la tua gioia, ma anche il tuo dolore. Tacere, tacere ed ancora tacere. Il vero

  • NON SO

    Non so come aggiustare le cose rotte. Non so come proteggere quelle più fragili. Non so come ascoltare la voce del silenzio. Non so come stringermi al petto

  • VELLUTO PROFONDO

    Pensati, Ricordati, Trovati. Come Keith Haring. Pensati qui, pensati vicino, pensati più forte, in un vortice moribondo di lucente complicità. Il brivido è tuono improvviso, il fragore dei

  • A TESTA IN GIU’

    Nella chiesa delle fiabe ho sentito il tuo fiato, come il taglio d’un rasoio. Un sudario di rumore pesa sulle mie palpebre, disegnando forme ineluttabili. Ed un cielo

  • IL RE GIULLARE

    Una foglia non è solo una foglia, è un insieme di possibilità, scelte che curvano all’improvviso, altre che si interrompono bruscamente, finendo nel vortice del tempo speso, colori

  • APRI GLI OCCHI

    Apri gli occhi, guarda il retro del disco, non è un gioco e non stai affatto vincendo. Sei in una gabbia, su un letto di mille colpe, che

PRENOTA

Richiedi gratuitamente una copia della nuova antologia di poesie di Michele Brigante Sanseverino: "Per Dopo La Tempesta". In uscita a fine Aprile! (CLICCA QUI)

Posted On Marzo 20, 2019 | Nessun commento su LA BALLATA DI MORDOR

La terra di Gorgoroth è più dura e più fredda stamattina, la bruma del mattino è più grigia e più pesante stamattina, forse perché hai sognato le volte del vecchio castello che cadono lentamente a [...]

Posted On Marzo 24, 2019 | Nessun commento su SIAMO COME LA NEVE

La neve cade abbondante dal cielo, soffice e bianca, ma poi a furia d’esser calpestata, di mescolarsi alla terra ed alla ghiaia, si fa dura come una corazza. Crediamo che i luoghi in cui siamo [...]

Che stupide che sono queste creature, buone solamente a sprecar le parole, convinte di poter attraversare, col soffio leggero del proprio amore, gli spazi vuoti che separano le stelle del cielo, dalla loro folle e [...]

Cambiamo e come, in questi tempi alterni, cambiamo e come, in questi tempi così differenti, lanciati assieme, senza alcun paracadute nei cieli neri sopra Bologna. Tutte le scelte amare, le scelte ruvide, le scelte difficili [...]

Cara Formica, sono passato qui davanti tante volte. Ho sentito il tuo sollievo, la tua gioia, ma anche il tuo dolore. Tacere, tacere ed ancora tacere. Il vero silenzio è qualcosa di strisciante, di terrificante [...]

Iscriviti tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a CheckPointCharlie e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Un libricino nero con le mie poesie